Paolo Lucchetti
Vignaiolo

Il rispetto per la vigna è il vero valore del vino

Mario Lucchetti
Vignaiolo

Ho fondato questa azienda sulla mia famiglia

 

L’Azienda Agricola Lucchetti è una famiglia di agricoltori che ha fortemente creduto nella viticoltura indigena.

La nostra storia inizia con il nostro capostipite Armando un tenace mezzadro agricoltore, esperto nella tecnica dell’innesto. Armando è stato uno dei primi a credere nei vitigni autoctoni del territorio come il Lacrima e il Verdicchio, selezionando accuratamente le viti migliori da propagare, lo testimonia il fatto che la maggior parte dei vigneti più anziani del territorio sono stati innestati da lui. Il figlio Mario insieme ad Armando nel 1966 hanno acquistato i terreni dove oggi sorge l’azienda, da lì hanno iniziato la conversione in vigneto specializzato, imbottigliando la loro prima produzione nel 1991.

Attualmente le redini dell’azienda sono affidate alla terza generazione Paolo e Loretta che con la stessa forza e determinazione continuano quest’opera.

L’Azienda si trova a Morro d’Alba località conosciuta per essere il fulcro del vitigno Lacrima;

oggi conta circa 30 ettari coltivati solamente a vitigni indigeni: Lacrima e Verdicchio.

La consulenza agronomica è affidata a Pierluigi Donna mentre quella enologica ad Alberto Mazzoni.

La nostra missione è quella di riuscire a ottenere una viticoltura sostenibile, salvaguardando la biodiversità.

Proprio per questo dal 2016 l’azienda pratica una viticoltura biologica, utilizzando solo prodotti di contatto ed eliminando tutta i crittogamici di origine chimica. 

Il nostro obiettivo è quello di ottenere vini genuini figli di questa terra che rappresentino noi e il nostro territorio.